Banner Top
Banner Top

GP di Catalunya: tanti problemi per Iannone che partirà solo undicesimo

Iannone_4Una giornata deludente per le Ducati schierate ai nastri di partenza del GP di Catalunya per il settimo Gran Premio della stagione motociclistica della MotoGP con il solo Dovizioso a limitare i danni in settima posizione. Week-end difficile per Andrea Iannone alle prese con una scarsa aderenza al posteriore che ne ha limitato le prestazioni.

E se il vastese può sorridere per aver lasciato alle proprie spalle nella Q1 la rossa ufficiale di Cal Crutchlow, come di consuetudine, e quella laboratorio di Michele Pirro, non può certamente essere contento di essere finito due posti sotto il compagno di squadra Yonni Hernandez che gli ha inflitto un distacco di soli 80 millesimi.

766, invece, i millesimi che distanziano Iannone da un sorprendente Dani Pedrosa che ha approfittato della scivolata di Marquez per portare a casa la prima pole position stagionale.

Per il pilota vastese solo, ed è il caso di dirlo, un undicesimo posto frutto anche della difficoltà di percorrenza dei curvoni veloci che non consente di scaricare a terra la potenza della Ducati.

Sarà dunque una gara difficile per Iannone quella di domani, ma oseremmo dire per tutte le moto di Borgo Panigale.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.