Banner Top
Banner Top

Il capitano di fregata Nicola Attanasio nuovo Capo compartimento marittimo di Ortona

Lapenna Attanasio D'urso“Formulo al nuovo Capo del compartimento marittimo di Ortona i migliori auguri di buon lavoro da parte di tutta la Città del Vasto e di tutti gli operatori che a vario titolo operano nel settore marittimo; sono sicuro che la collaborazione leale, il rispetto delle regole e il buon senso renderanno possibile sviluppo e crescita per il nostro territorio”. Così il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, ha salutato la nomina del nuovo Capo del compartimento marittimo di Ortona, durante l’incontro con lo stesso capitano di fregata Nicola Attanasio e il tenente di vascello Giuliano D’Urso, comandante del Porto di Vasto, entrambi ricevuti presso il suo studio, in Comune.
Nicola Attanasio, proveniente dalla Capitaneria di porto di Rimini è infatti il nuovo Capo del compartimento marittimo di Ortona, sotto il quale ricadono, per competenza, l’intera costa vastese e il porto cittadino di Punta Penna. Il capitano di fregata Attanasio è nato a Bari il 5 Agosto 1968, laureato in Giurisprudenza, è entrato a far parte del Ruolo Normale delle Capitanerie di porto nel 1995.
L’incontro – cordiale e in pieno spirito collaborativo – è stato utile per esaminare e approfondire i passaggi necessari e successivi all’approvazione del nuovo PRG portuale di Vasto che – come sottolineato dagli uffici comunali – “permetterà di raggiungere straordinari risultati economici e di sviluppo non solo alla Città del Vasto ma all’intera regione Abruzzo”. Inoltre, durante l’incontro, sono state esaminate tutte le attività propedeutiche alla prossima stagione balneare, le attività in difesa dell’ambiente e rafforzate le sinergie tra Capitaneria e Comune di Vasto.
“La Capitaneria di Porto sarà sempre aperta a tutti – ha sottolineato Attanasio – a guidarmi saranno il buon senso, il principio della legalità e l’osservanza della legge in ogni suo aspetto”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.