Due furti sventati dai carabinieri

carabinieri_notteDue furti sventati a Francavilla al Mare, la scorsa notte, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti. Due malviventi hanno tentato di rubare all’interno di una rivendita di tabacchi e in un’edicola di viale Nettuno ma sono stati messi in fuga dall’arrivo improvviso di una gazzella dell’Arma. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, transitando nei pressi della stazione ferroviaria, hanno notato un furgone Fiat Ducato con il motore acceso ed i fari spenti, parcheggiato lungo la strada. Considerata l’ora tarda, i Carabinieri si sono insospettiti e, dopo essersi fermati, hanno effettuato un controllo mediante la banca dati in uso alle forze di polizia scoprendo che il mezzo era stato rubato, nelle ore precedenti, proprio a Francavilla al Mare. Scesi dall’auto gli uomini dell’Arma si sono avvicinati agli esercizi commerciali ubicati lungo il marciapiede e, proprio in quel momento, hanno visto due uomini fuggire. I malviventi stavano armeggiando sulla saracinesca di un’edicola nel tentativo di scassinarla quando, accortisi in tempo della presenza dei militari, hanno dovuto rinunciare ai loro piani per fuggire a piedi e far perdere le loro tracce. I carabinieri hanno poi accertato che i due uomini stavano tentando di intrufolarsi anche in una tabaccheria ubicata poco distante, provando a scardinare una grata in ferro posta a protezione di un condotto dell’aria condizionata. Il furgone rubato è stato quindi restituito alla proprietaria, una donna di 32 anni del posto, mentre gli arnesi rinvenuti sono stati sequestrati.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.