Banner Top
Banner Top

Quinta edizione di “Ragazzi in corsa” a San Salvo

giornata-uguaglianza sportiva-1riceviamo e pubblichiamo

A San Salvo, in un clima di festa e di sport, alla presenza della nota cantante e campionessa paraolimpica, Annalisa Minetti, si è svolta la giornata sponsorizzata dalla BBC valle del Trigno , “Ragazzi in corsa”.
Alla manifestazione hanno partecipato scuole medie dell’Abruzzo e del Molise, tutte appartenenti all’area del Trigno: Montenero di Bisaccia, Castelmauro, Fresagrandinaria, Cupello, San Salvo,Vasto, Casalbordino, tutti insieme per una giornata all’insegna della trasparente voglia di gareggiare in amicizia ed in armonia con lo sport e con la diversità . Da testimonial, nell’occasione, Annalisa Minetti ha voluto fortemente render plauso ad una manifestazione di importanza nazionale che si svolgerà a Montefalcone nel Sannio il 24 maggio a partire dalle ore 9,00 e che vedrà impegnati nella “Giornata dell’Uguaglianza sportiva ” tutte le categorie di diversamente abili che si cimenteranno in lanci in parapendio biposto e tanto altro. Passeggiate a cavallo, musica, gastronomia, balli e natura per una giornata all’insegna dell’uguaglianza sportiva al fine metter fine all’epoca della sensibilizzazione e proporre da subito l’epopea del “fare”. Infatti, dopo la benedizione del vescovo della diocesi di Trivento, sarà proiettato lo spot a cura del dipartimento politiche sociali e prodotto da Nicola Lanese che mette in risalto la parte positiva e rende giustizia a chi si ostina ad essere normale nella diversità. Parole pronunciate anche da Annalisa che con la sua forza e caparbietà ha dimostrato che la vita può e deve essere vissuta sempre nonostante le diversità e le difficoltà. Un insegnamento per i giovani e per una classe politica che per il sociale sempre meno propone adeguate azioni, anzi. Il programma, ricco e da vivere, prevede anche una parte tematica pomeridiana che vedrà l’on.le Coccia, presentare il suo progetto dal titolo “Cresco attivo” che prevede la necessità di proporre l’insegnamento dell’educazione fisica sin dalle scuole elementari con la docenza di professori e non del supporto, se pur valido, delle maestre. Una giornata da non perdere, una giornata che darà il “la” ad un radicale modo di porre all’attenzione i problemi dei diversamente abili che dimostrano ogni giorno di non essere diversi, di non sentirsi diversi, di poter vivere senza problemi e senza disparità alcuna. Lo sport può tutto questo! La manifestazione è stata resa possibile grazie ai Comuni di Montefalcone nel Sannio, comune ospitante, San Salvo, Isernia, Roma Capitale, le associazioni Borghi d’Eccellenza, i Picchi, Molise Avventura, Cdh, Via Francigena Sud, Cai, l’Istituto alberghiero di Termoli, Special Olimpyc sezione provinciale di Chieti, Cammina Cammini, Ens, UIC, CIP, Federitalia, Provincia di Campobasso, Provincia di Chieti, sotto l’Alto Patrocinio del Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche e Culturali (FIABA). Una giornata da non perdere.

  • giornata-uguaglianza sportiva-1
  • giornata-uguaglianza sportiva-2
  • giornata-uguaglianza sportiva-3
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.