Banner Top
Banner Top

Oggi il Gran Premio di Francia a Le Mans: Iannone scatta undicesimo

Iannone_2014È stato sfortunato, ieri, Andrea Iannone, quando nel momento decisivo dell’ultimo turno di prove ufficiali del Gran premio di Francia finiva lungo in una curva di fatto sprecando il giro buono che avrebbe dovuto catapultarlo nei primi posti della starting grid. “Nell’uscita della sesta curva – ha raccontato il vastese a fine turno – si è impennata la moto sbacchettando e quando sono andato a frenare non sono riuscito a fermarmi perché si erano allargate le pastiglie”. Sembra essere, però, un circuito gradito al centauro vastese e alla sua Ducati Pramac che già da venerdì hanno mostrato di poter dare fastidio anche ai migliori piloti della MotoGP. Dunque, Iannone deve scattare dall’undicesima posizione in griglia sul glorioso circuito di Le Mans, ma le prospettive per una gara importante ci sono tutte anche perché le gomme, il cui deterioramento ha spesso frenato le prestazioni di Andrea, non presentano grandi differenze tra mescola dura e quella morbida dando maggiori garanzie di tenuta. I dati sono incoraggianti: Andrea Dovizioso, con la “rossa” ufficiale, scatta dalla prima fila e stamane, nel warm up di rifinitura, Iannone ha staccato ancora una volta il secondo tempo con un 1’33.530 che lo pone a soli 161 millesimi dall’extraterrestre Marc Marquez, ma 167 millesimi avanti il Dottore Valentino Rossi

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.