Banner Top
Banner Top

Sorpreso dai Carabinieri mentre vende una dose di cocaina

spaccio-drogaSorpreso dai Carabinieri mentre vende una dose di cocaina ad un cliente butta l’involucro tra le sterpaglie e cerca di allontanarsi. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio a Fossacesia, in una zona di campagna fuori dal centro abitato. Una pattuglia di Carabinieri della locale Stazione, mentre svolgeva un servizio perlustrativo del territorio, transitando nei pressi dell’eliporto ha notato una motocicletta ferma a i margini della strada e due persone che parlavano tra di loro. Gli uomini dell’Arma si sono avvicinati per capire cosa stesse accadendo e, prima che i due si potessero accorgere della loro presenza, hanno notato che uno di loro stava cedendo un involucro di colore bianco all’altro. A quel punto i militari sono intervenuti ma il più giovane dei due, poi risultato essere un albanese di 30 anni residente a Lanciano, resosi conto della presenza dei Carabinieri ha immediatamente gettato nelle sterpaglie ai margini della strada l’involucro che aveva in mano. Subito dopo ha salutato l’amico ed ha provato ad allontanarsi ma ha fatto in tempo a percorre solo pochi metri perché è stato fermato dai militari. Dopo aver cercato con attenzione tra le sterpaglia gli uomini dell’Arma sono riusciti a recuperare l’involucro di colore bianco che di fatto conteneva 2,4 grammi di cocaina. L’albanese, già arrestato a Lanciano dai Carabinieri nel 2012 per reati specifici, ha negato più volte di essere lui il proprietario della droga e di non saperne nulla. Le sue dichiarazioni però non gli hanno risparmiato l’arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 30enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari e sarà processato con rito direttissimo nella giornata di Lunedì. Il suo cliente, un 32enne di Lanciano, è stato invece segnalato alla competente Autorità come assuntore di sostanze stupefacenti. L’uomo, in un momento di sconforto, ha confessato ai Carabinieri di essersi incontrato con il pusher per acquistare la dose di cocaina al prezzo di 80 euro. Poi l’arrivo inaspettato dei Carabinieri della Stazione di Fossacesia che li hanno colti sul fatto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.