Banner Top
Banner Top

Non rispetta gli obblighi di sorveglianza, arrestato

carabinieriNon ha rispettato gli obblighi impostigli dal Giudice di Sorveglianza che gli vietavano di allontanarsi dal Comune di Lanciano ed uscire di casa dopo le 22. Per queste ragioni un uomo di 34 anni è stato tratto in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lanciano e ieri mattina, al termine del processo con rito direttissimo, è stato associato, nuovamente, alla locale casa circondariale. Una pattuglia di Carabinieri, nella tarda serata di martedì, nel corso di un servizio di controllo del territorio, lo ha riconosciuto mentre faceva ritorno a casa, oltre l’orario consentito, dopo essersi diretto a Sant’Eusanio del Sangro. L’uomo, fermato dai militari dell’Arma nei pressi della sua abitazione, ha cercato inutilmente di giustificarsi, ma a nulla sono valse le sue motivazioni che, comunque, non gli hanno evitato l’arresto. Posto subito agli arresti domiciliari dall’Autorità Giudiziaria locale, ieri mattina, il Giudice del Tribunale di Lanciano, al termine del processo con rito direttissimo, dopo aver convalidato l’arresto eseguito dai Carabinieri, ha disposto che venisse associato alla casa circondariale.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.