Banner Top
Banner Top

“La Pasqua tra noi, iniziativa della scuola d’infanzia Incoronata

I bambini con le altre insegnantiGrazie all’impegno delle maestre, una intensa preparazione alla Pasqua si è svolta presso la scuola dell’infanzia “Incoronata”, al termine della quale è stata organizzata anche una simpatica iniziativa “La Pasqua tra noi”, accolta dai bambini dell’ultimo anno della scuola con grande entusiasmo.
Il 14 Aprile, infatti, presso il salone del Santuario dell’Incoronata, alla presenza dei genitori, della preside Nicoletta Del Re, delle rappresentanti di classe e di vari spettatori, i bambini hanno recitato e cantato poesie, in una vera atmosfera di pace e serenità pasquale, sotto la direzione attenta delle maestre Paola Melis, che ha guidato la recitazione, e della maestra Mara Vinciguerra, che ha accompagnato i bravissimi cantanti in erba. È stata anche allestita una mostra con i disegni sulla Pasqua eseguiti dai bambini, i quali sono stati aiutati in questo impegno artistico dalle maestre Alba Volponi, Giuseppina Chielli, Michelina Di Laudo, Vittoria Di Bello, Clara Lizzi, Ilaria De Donato, Pamela Sallese, Rosanna Ciancaglini.
Padre Eugenio Di Giamberardino, parroco del popoloso quartiere dell’Incoronata, ha lodato i bambini per il loro operato davvero significativo ed avuto parole di lode per tutte le docenti. L’insegnante di religione Lucia Desiati, organizzatrice della manifestazione, ha ringraziato per la fattiva collaborazione tutte le colleghe della scuola dell’Infanzia, la collaboratrice Romina Morelli e il Sig. Edoardo D’Addario, che ha curato le riprese video.

Luigi Medea

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.