Banner Top
Banner Top

Imbarcazioni abbandonate, scattano i sequestri

trasporto-guardia costieraQuesta mattina personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto – con la collaborazione di personale del Comune di Vasto e dei volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile – ha sequestrato tre natanti del valore di oltre 4mila euro. I provvedimenti si sono resi necessari in quanto le imbarcazioni erano state lasciate abusivamente sul demanio marittimo. “L’ordinanza balneare regionale Dl 12/17 del 13 marzo 2014 – ricorda il comandante del Porto di Vasto, Giuliano D’Urso – all’articolo 3, punto 1 e lettera J prevede che sia vietato durante tutto l’anno tirare a secco natanti e barche in genere, tranne che nelle aree a ciò destinate”.
Per quanto riguarda  i mezzi posti sotto sequestro, i rispettivi proprietari potranno recarsi presso l’Ufficio Circondariale Marittimo per le procedure amministrative finalizzate al dissequestro e al recupero delle imbarcazione.
E sempre in collaborazione con il Comune di Vasto è stata avviata anche la procedura di rimozione di 22 carcasse di natanti abbandonati che verranno considerati rifiuti e avviati a successivo smaltimento.
Intanto, il comandante D’Urso ricorda che i controlli verranno intensificati nelle prossime settimane, con l’obiettivo di completarli entro le prossime festività pasquali.

  • trasporto-guardia costiera
  • pedalò blu
  • natante bianco
  • barca a motore
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.