Banner Top
Banner Top

Sull’azzeramento della Giunta, D’Alessandro: è la fine ingloriosa di una politica mai nata

Davide D'Alessandro
Davide D’Alessandro

“Lapenna invece di azzerare se stesso, azzera la Giunta”: è quanto scrive Davide D’Alessandro a commento della decisione del sindaco di VAsto di azzerare la Giunta comunale. “È più facile, ma per i cittadini vastesi è l’ennesima dimostrazione di una caduta libera, che non riesce a vedere la fine – scrive ancor ail consigliere indipendente – La macchina, come ha dimostrato l’ultimo Consiglio comunale, è sfasciata, tra consiglieri che scappano, altri che hanno mal di pancia ormai cronici e alcuni che non si presentano. È la fine ingloriosa di una politica mai nata, senza una visione, senza un progetto, senza un risultato raggiunto per il bene della città. Le lotte intestine, tutte interne alla maggioranza, per la conquista del potere hanno saputo garantire in questi anni soltanto la parabola discendente di Vasto. Bisogna cambiare il verso di chi non ha cambiato Vasto. Il tempo è scaduto”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.