Banner Top
Banner Top

Sciopero del trasporto pubblico, tanti disagi per i pendolari

trasporto pubblicoAnche in Abruzzo massiccia affluenza allo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale con percentuali  prossime a quella media nazionale. La conferma viene dai dati forniti dal segretario generale della Fit-Cisl Abruzzo-Molise, Alessandro Di Naccio. Il rappresentante sindacale oggi ha partecipato a una manifestazione promossa davanti alla sede della Regione Abruzzo, a Pescara, alla quale hanno aderito anche i rappresentanti di Uil Trasporti e Faisa Cisal. Una settantina i lavoratori delle aziende pubbliche e private d’Abruzzo che hanno voluto evidenziare in maniera pacifica le problematiche avvertite a livello locale e inteso sostenere la vertenza per il CCNL, il riassetto normativo ed il finanziamento del settore

Già da tempo la Fit-Cisl sollecita un patto per i trasporti e l’argomento potrebbe essere al centro dell’incontro che si terrà domani probabilmente  con l’assessore regionale ai Trasporti Giandonato Morra e

Intanto sono stati inevitabili i disagi soprattutto per i pendolari, tant’è che  molti hanno scelto di prendersi un giorno di vacanza dal lavoro o dalla scuola.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.