Banner Top
Banner Top

Stazione Quaresimale a Casalbordino

Stazione Quaresimale 035“La Quaresima è un tempo adatto alla rinuncia. Priviamoci di qualcosa ogni giorno per aiutare gli altri”. Con queste parole scritte via twitter Papa Francesco si è rivolto ai fedeli per trasmettere in poche righe il significato di questo periodo della durata di quaranta giorni, che è un tempo di preghiera e di digiuno, di riflessione interiore e di conversione del cuore. Ieri sera padre Bruno Forte, Vescovo della Diocesi Vasto Chieti, ha raccolto la comunità di Casalbordino, Gissi e Fossacesia nella Basilica della Madonna dei Miracoli. Il parroco Don Silvio Santovito di Casalbordino in processione da Casalbordino a Miracoli ha portato molti ragazzi e fedeli per questa importante “Stazione Quaresimale”.
Alle 17.00, Padre Bruno, ha iniziato la santa messa con la concelebrazione di molti parroci del territorio; presenti il sindaco Remo Bello di Casalbordino per portare la vicinanza delle istituzioni e il sindaco di Torino di Sangro Silvana Priori. Il tempo forte di Quaresima e della Pasqua è un momento privilegiato per compiere un cammino interiore e rinnovare la propria vita spirituale, come Chiesa che cresce alla scuola dei suoi testimoni e nell’esperienza di comunione e di preghiera. Proprio l’idea della preghiera in comunione sono una delle caratteristiche peculiari delle Stazioni Quaresimali insieme all’altro elemento importantissimo, quello della memoria dei martiri. Una comunità che si raccoglie in preghiera sulla memoria dei suoi testimoni della fede è una realtà dinamica, che cerca nelle radici della sua storia la forza per scrivere il proprio futuro. È una Chiesa che vuole trovare nei suoi santi la forza del cammino e la direzione certa per poter raggiungere le stesse mete, gli stessi traguardi.

Enzo Dossi

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.