Banner Top
Banner Top

Provincia: 5 milioni di investimenti per la riqualificazione dei sistemi di pubblica illuminazione

illuminazione5 milioni di euro di investimenti per la riqualificazione energetica dei sistemi di pubblica illuminazione presenti in venti Comuni della Provincia di Chieti. Questo l’ammontare stimato dal nuovo bando di gara a soglia comunitaria realizzato nell’ambito del progetto Chieti Towards 2020-Programma Elena, pubblicato a inizio settimana con scadenza fissata al 16 aprile 2014. Il bando fa seguito al precedente da 4 milioni di euro, pubblicato a fine dicembre 2013 e scaduto lo scorso febbraio, orientato all’efficientamento di oltre 130 edifici pubblici comunali.

La procedura in atto è volta alla selezione di una E.S.Co., società di servizi energetici, per l’affidamento in concessione dell’esecuzione di interventi di efficientamento energetico, inclusi i servizi di progettazione, realizzazione, conduzione e manutenzione, messa in sicurezza e adeguamento normativo degli impianti.

La concessione riguarda un unico lotto di oltre 22.000 punti luce suddivisi in 20 Comuni della Provincia di Chieti. L’affidamento ha lo scopo di ottenere una riduzione minima dei consumi energetici, sugli impianti comunali di illuminazione pubblica complessivamente considerati, pari almeno al 25% rispetto ai consumi energetici attuali.

I Comuni coinvolti in questo bando sono: Ari, Carunchio, Casacanditella, Casalanguida, Casalincontrada, Celenza Sul Trigno, Chieti, Cupello, Dogliola, Fara Filiorum Petri, Liscia, Poggiofiorito, Mozzagrogna, Rapino, Ripa Teatina, Santa Maria Imbaro, San Giovanni Teatino, Tollo, Torrevecchia Teatina, Villalfonsina.

L’importo complessivo degli interventi di riqualificazione energetica previsti dal bando appena pubblicato, necessari altresì ad ottenere la riduzione minima dei consumi richiesta, è stimato in 5 milioni di euro. I costi attuali indicativi di approvvigionamento energetico ammontano a oltre 2 milioni di euro annui, mentre quelli di conduzione e manutenzione ammontano a circa 465mila euro annui.

“Siamo i primi in Italia – dichiara il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio – a implementare misure di investimento per l’efficientamento energetico dei Sistemi di Pubblica Illuminazione all’interno del contesto di assistenza tecnica provvisto dallo strumento ELENA, che di regola contempla a parte la fornitura del vettore energetico. Il progetto Chieti Towards 2020-Programma ELENA si sta sempre più caratterizzando per i suoi aspetti innovativi che lo hanno reso protagonista nel settore sia a livello nazionale che internazionale”.

La copertura finanziaria è formata per il 75% da finanziamenti a tasso favorevole messi a disposizione dalla BEI, da erogare tramite intermediazione finanziaria alla E.S.Co. aggiudicataria; il rimanente 25% dovrà essere allocato in “equity” dalla stessa E.S.Co. concessionaria. La durata massima del contratto è pari 180 mesi, comprensiva dei tempi previsti per la realizzazione degli interventi di riqualificazione energetica sui sistemi di pubblica illuminazione.

“Stiamo già lavorando ai successivi passaggi del progetto – sottolinea l’Assessore provinciale all’Ambiente e all’Energia, Eugenio Caporrella – in modo da poter pubblicare rapidamente gli ulteriori bandi di gara, che interesseranno in via preliminare i sistemi di pubblica illuminazione dei rimanenti Comuni coinvolti e, a seguire, le strutture pubbliche provinciali. È importante rimarcare che tutti gli Enti aderenti vengono tutelati dal meccanismo contrattuale Guaranteed Savings (Garanzia di Risultato) e non ricorreranno ad alcuna forma di indebitamento”.

Chieti, tramite il progetto Chieti Towards 2020, è una delle prime Province italiane ritenute idonee ad aggiudicarsi un finanziamento a valere sullo strumento di assistenza tecnica Elena, sviluppato dalla BEI, la Banca Europea per gli Investimenti, in partnership con la Commissione Europea, nell’ambito del Programma IEE, Energia Intelligente per l’Europa.

Il progetto Chieti Towards 2020 ha ricevuto lo scorso giugno la Menzione speciale al ManagEnergy Award 2013, prestigioso riconoscimento assegnato a Bruxelles nell’ambito della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile. Per ulteriori informazioni sul bando e sul programma: www.provincia.chieti.it/elena

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.