Banner Top
Banner Top

All’ITCG Palizzi un seminario sul turismo culturale con Stefano Raspa

Interessante e coinvolgente mattinata per gli alunni del triennio turistico dell’ ‘Istituto Tecnico Statale Economico-Tecnologico “F. Palizzi” di Vasto. Sabato, infatti, hanno potuto partecipare all’incontro con il dr. Stefano Raspa, che ha svolto un seminario dal titolo Turismo culturale… Cultura del turismo,dall’Africa sub-sahariana all’Amazzonia, passando per Gerusalemme.

Fari puntati su immagini, racconti e riflessioni “per un turismo che valorizzi l’aspetto culturale, sociale e sostenibile dei viaggi“, come ha spiegato il giovane appassionato di viaggi e turismo. Ma chi è Stefano Raspa?

Stefano Raspa è nato a Bologna nel 1989, ma è di origine vastese. Ha conseguito dapprima la

Maturità Classica e, poi, la Laurea in Antropologia Culturale nel 2011 a Bologna e il Master in Social Anthropology all’Università di Njimegen (Olanda) nel 2012.

Antropologo per formazione, ma viaggiatore e sognatore per esperienza, adora esplorare e mescolarsi alle varie culture del mondo con un approccio a metà tra lo scientifico e l’irrazionale. Scrive racconti brevi, poesie e sceneggiature cinematografiche cercando sempre di far esplodere e di trasmettere agli altri la sua grande passione per il racconto e le belle storie, in qualsiasi lingua o forma essi siano.

Per gli alunni dell’indirizzo Turismo, sicuramente una splendida occasione per vedere e riflettere sul fenomeno dei viaggi e del turismo consapevole.

  • 01032014823
  • 01032014824
  • 01032014830
  • 01032014834
  • 01032014838
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.