Banner Top
Banner Top

Codice di comportamento per i dipendenti della Provincia di Chieti

intitolazione-aula magna-palizzi-maurizio natale-di giuseppantonioApprovato il Codice di comportamento dei dipendenti della Provincia di Chieti. Lo comunica il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, relatore della delibera che è stata predisposta ai sensi del D.Lgs. n.165 del 30 marzo 2001 e del Codice di comportamento generale dei dipendenti pubblici, approvato con DPR. n.62 del 16 aprile scorso. In sostanza tali strumenti normativi richiedevano alle Pubbliche Amministrazioni la definizione di un ulteriore codice che integrasse e specificasse quello generale. Sono diversi gli aspetti fondamentali del codice appena approvato. Uno di questi riguarda l’estensione delle norme del codice “a tutti i collaboratori e consulenti e a coloro che svolgono attività professionali in proprio, se queste sono regolate, finanziate o comunque retribuite dall’Ente che conferisce l’incarico, agli appaltatori ed i concessionari e i collaboratori a qualsiasi titolo di imprese fornitrici di lavori, servizi o forniture, che operano in favore della Provincia”.

Un altro punto riguarda i regali, i compensi e le altre utilità di modico valore, che si ritengono tali se di valore non superiore a 100 euro, anche sottoforma di sconto. Tale importo è stato individuato quale limite complessivo annuale che i dipendenti possono ricevere. Ancora, il dipendente deve comunicare entro quindici giorni al dirigente del proprio settore l’adesione o l’appartenenza ad associazioni o organizzazioni i cui ambiti di interessi possano interferire con lo svolgimento dell’attività dell’ufficio.

“La Provincia di Chieti si conferma ancora una volta trasparente e limpida nei rapporti con i cittadini e nell’erogazione dei servizi – sottolinea il Presidente Di Giuseppantonio – Ormai l’Ente è un esempio a livello nazionale in questo senso. I cittadini possono stare tranquilli poiché questi interventi gioveranno ai rapporti che hanno quotidianamente con gli uffici: è un altro strumento a loro disposizione, infatti, per informarsi dettagliatamente su tutte attività poste in essere dall’Ente. Mi preme ringraziare tutti i dipendenti della Provincia di Chieti che si sono dimostrati interlocutori attenti e sensibili al riguardo. È anche grazie al loro prezioso contributo se in questi anni siamo riusciti a garantire sempre maggiore trasparenza, raggiungendo risultati invidiabili a livello nazionale”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.