Banner Top
Banner Top

Vasto Basket, tutto facile contro Valdiceppo

Antonio Serroni guardia VBVittoria doveva essere e vittoria è stata. Nessuna sorpresa contro il fanalino di coda Valdiceppo letteralmente strapazzato dalla Vasto Basket rabbiosa sul parquet dopo le due sconfitte consecutive ritrovando anche il terzo posto. Coach Di Salvatore deve rinunciare ancora a Di Carmine, nel quintetto titolare tocca di nuovo al ‘soldatino’ Di Tizio insieme ai soliti quattro, tocca a Sergio rompere il ghiaccio, due liberi messi dentro e il 5-0 che arriva con la prima tripla di serata per ‘Rocky’ Serroni. Si segna poco nei primi minuti ma i primi punti perugini portano la firma di Serino e Casuscelli(6-4). La Vasto Basket sembra controllare il match nel modo migliore, continua a spingere con i canestri di Sergio e Di Tizio e la bomba dalla lunga distanza(13-4) ma sul finire di primo periodo la tripla di Rath tiene in partita Valdiceppo sotto di soli sei punti(13-7). Di Tizio risponde sempre presente con un altro canestro, poi arrivano anche i primi due punti per il pivot Marinelli per il +10(17-7), distacco che resta invariato fino a metà quarto quando Valdiceppo con Ramenghi e Orlandi da tre si riavvicina di nuovo sul 19-14. I biancorossi non scappano e restano bloccati, gli ospiti, che già hanno mandato sul parquet tutti e dieci gli elementi del roster, spingono e si avvicinano sempre più con Casuscelli ma i ‘piccoletti’ Dipierro e Durini respingono gli attacchi e Serroni mette il punto esclamativo con un’altra tripla prima di rientrare negli spogliatoi dove la Vasto Basket rientra con un +9(28-19). Al rientro dagli spogliatoi i disalvatoriani tornano sul parquet con uno spirito sicuramente più aggressivo e provano lo strappo decisivo con due splendide triple di Durini,Serroni e Dipierro che fanno volare Vasto sul +17(38-21) con Valdiceppo colpito e quasi affondato. I perugini respirano per un solo attimo con un canestro di Serino ma i vastesi hanno le mani caldissime, altre due triple per Dipierro e Serroni, dominio assoluto, c’è lo strappo definitivo e la prima mezzora va agli archivi con i due canestri consecutivi di Marinelli che segnano il solco sul +26(53-27) con un parziale di 25 a 8 da urlo per i vastesi. L’ultimo periodo è accademia, quattro punti dell’ottimo Di Tizio intervallati dall’ennesima tripla di Serroni firmano il +29(60-31) con gli otto minuti rimanenti da trascorrere senza alcun problema ma la scena nel finale la ruba tutta Durini, cinque punti di fila compresa la seconda tripla personale di giornata vale il +30(65-35) anche se Valdiceppo ha uno scatto di orgoglio e con due tripla di Meschini e Orlandi riduce lo svantaggio(65-43) ma ormai è troppo tardi. A loro risponde Durini con la terza bomba, il match si chiude sul 69-43 con il libero messo dentro da capitan Ierbs e i minuti concessi ai giovanissimi Bucci e Menna. Vastesi mostruosi dalla lunga distanza con il 50% di realizzazioni, tutti sopra la sufficienza, ritrovato il sorriso si guarda al doppio impegno in trasferta con il solito entusiasmo, in settimana si spera nel recupero di Di Carmine, poi ci sarà l’anticipo al sabato in casa dell’Eurobasket Roma, dopo aver ritrovato il sorriso la Vasto Basket proverà a tornare dalla capitale con altri punti pesanti in tasca.

BCC VASTO BASKET: 69

SICOMA VALDICEPPO: 43

(13-7; 28-19; 53-27)

VASTO: Dipierro 13, Serroni 17, Di Tizio 9, Sergio 6, Marinelli 9, Durini 14, Ierbs 1, Menna 0, Bucci 0, Di Carmine ne. All. Di Salvatore Sandro

VALDICEPPO: Casuscelli 4, Meschini 7, Santantonio 0, Serino 9, Urbini 4, Orlandi 9, Rath 3, Burini 0, Ramenghi 5, Guede 2. All. Traino Paolo

ARBITRI: Picchi di Frosinone e Cardano di Roma

Progressione punteggio: 8-4(5’), 19-11(15’), 43-23(25’), 60-33(35’)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.