Banner Top
Banner Top

Primarie del PD per le regionali, Caramanico il primo sfidante per D’Alfonso

Caramanico_Franco_1Comincia finalmente, è il caso di dirlo, ad animarsi la corsa alla candidatura a governatore dell’Abruzzo per le regionali del 25 maggio in casa centrosinistra. Luciano D’Alfonso trova una sfidante, coraggioso bisogna riconoscerlo. Dopo la rinuncia del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giovanni Legnini, e la ritirata di Stefania Pezzopane, qualcuno aveva cominciato anche a pensare che le primarie della coalizione neanche si sarebbero fatte ed ecco che la domenica appena trascorsa ci ha regalato la notizia della scelta di Franco Caramanico di prendervi parte.

A deciderlo è stata l’assemblea regionale di SEL, riunitasi a Pescara. “Non posso che essere onorato per la scelta fatta dal mio partito – ha detto il 58enne ingegnere di Guardiagrele – e ringrazio per la fiducia che mi è stata accordata. Accolgo la sfida con l’idea che ha sempre accompagnato il mio percorso, vale a dire la consapevolezza e la convinzione che la politica sia e debba essere animata da uno spirito di servizio e dalla volontà di fare per bene il bene dei cittadini”.

Già da tempo si diceva che D’Alfonso avesse messo in piedi un insieme di liste a sostegno della propria candidatura, si parlava di 5 o 6 tra cui proprio quella di Sel, e dopo l’accordo anche con Giustizia Sociale e il suo leader Bruno Di Paolo per la costituzione di una lista del presidente il contingente sembra aumentare le proprie fila.

Quel che pare evidente è che la lotta sembra impari, ma un buon risultato alle primarie magari consentirà a Sel di poter avanzare rivendicazioni.

Intanto, mentre tutti danno per certa la candidatura del vastese Domenico Molino, sembra che non vi saranno grossi sconvolgimenti nell’aula consiliare vastese.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.