Banner Top
Banner Top

Ladri d’auto intercettati a Lanciano dai Carabinieri

carabinieriInseguimento a piedi per le vie del centro abitato di Lanciano, la scorsa notte, tra due Carabinieri del Nucleo Radiomobile e due giovani di 15 e 21 anni. Gli uomini dell’Arma hanno dovuto rincorrere per diversi minuti i due ragazzi che, poco prima, alla vista della gazzella dell’Arma che sopraggiungeva, avevano abbandonato un’auto rubata ed erano fuggiti a gambe levate. I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Lanciano, impegnati nei controlli del territorio finalizzati soprattutto alla prevenzione dei furti, sia in abitazioni che nelle attività commerciali e sulle auto, transitando nel centro storico hanno notato una Fiat Bravo ferma ai margini della strada con a bordo due persone. Nel momento in cui i Carabinieri si sono avvicinati per effettuare un controllo i due ragazzi, con mossa fulminea, sono scesi dall’auto e sono fuggiti in direzioni diverse. Ne è scaturito un inseguimento a piedi al termine del quale entrambi i giovani sono stati bloccati e identificati. I due ragazzi, il più giovane di San Vito Chietino ed il più grande di Treglio, sono stati denunciati per ricettazione. I militari hanno infatti accertato che la Fiat Bravo, a bordo della quale erano stati sorpresi, era stata rubata lo scorso 10 febbraio a San Salvo ad un 36enne del posto. La macchina era priva del nottolino di accensione e i due giovani per metterla in moto avevano dovuto collegare in modo precario i fili presenti sotto la scatola dello sterzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.