Banner Top
Banner Top

Cupello: il sindaco Pollutri azzera la Giunta

Pollutri_Angelo_2È una decisione a sorpresa quella assunta dal sindaco di Cupello, Angelo Pollutri, che a tre mesi dalla fine del suo secondo mandato “ha notificato ai componenti della Giunta Comunale l’avvio del procedimento di revoca, al quale entro due giorni dalla notifica, seguirà il provvedimento definitivo” .

Dunque, il Comune del piccolo centro del vastese non ha più assessori e molti si chiedono come il primo cittadino intenda amministrarlo nei prossimi mesi. Pollutri garantisce che non è stata una decisione punitiva, anzi, ma soltanto nei prossimi giorni chiarirà gli scenari che lo hanno indotto a una simile presa di posizione.

Per ora bocca cucite in corso Mazzini, a partire da quella del vice-sindaco Giulio Pasquale che dovrebbe essere tra i candidati alle primarie del PD per le prossime comunali. Con lui si sono visti revocare le deleghe gli assessori Sante D’Alberto, Giuliano Tambelli, Federica Bruno, Maria Pia Stanisci e Carlo Silvestri.

Non è escludibile, però, che su tutta la vicenda abbia pesato proprio la gestione della fase di avvicinamento alle prossime comunali che sta vivendo momenti di confronto duro all’interno del Partito democratico.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.