Banner Top
Banner Top

San Salvo: vertice sui contratti di solidarietà per chiedere aiuto alla Regione

Lo scorso fine settimana l’aula consiliare del Comune di San Salvo ha ospitato un incontro per approfondire il tema dei contratti di solidarietà difensiva, uno degli ammortizzatori sociali utilizzati in questo periodo di crisi economica da diverse aziende nel nostro territorio. L’iniziativa, che è stata promossa dal sindaco Tiziana Magnacca e a cui ha aderito il sindaco di Vasto Luciano Lapenna, ha visto la partecipazione dei sindacati provinciali e delle Rsu aziendali, del presidente della Pilkington, Graziano Marcovecchio, del responsabile del personale della Denso, Marco Mari, dei vertici provinciali di Confindustria e di AssoVasto.

È stato un tavolo di confronto per la condivisione di una problematica, che sta interessando migliaia di lavoratori nel Vastese, al fine di chiedere un intervento della Regione Abruzzo per un’integrazione salariale. Sollecitazione che parte da una concertazione di aziende, sindacati ed enti locali perché sulle questioni del lavoro ci sia da parte dell’esecutivo regionale un impegno concreto e soprattutto fattibile. «Contratti di solidarietà – ha detto il sindaco Magnacca – che ci hanno aiutato in questo periodo così difficile, che ci auguriamo abbiano termine, ma di cui abbiamo ancora bisogno»

  • DSC_0005
  • DSC_0021
  • DSC_0025
  • 20140124_162626
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts