Banner Top
Banner Top

Real Tigre, nell’anticipo arriva la corazzata Borrello

Anticipo di lusso, il Real Tigre cerca il colpaccio. Dopo l’amara rimonta subita domenica contro il Castiglione Valfino, a confermare le difficoltà miste a sfortuna dei vastesi lontano da casa, questo pomeriggio(calcio d’inizio alle ore 14.30) presso l’impianto sportivo di Vasto Marina, i gialloneri di mister Antonio Liberatore cercheranno la vittoria contro la corazzata Borrello, seconda in classifica nel girone B di Promozione, allenata dal vastese Donato Anzivino. Sarà l’ottava sfida tre le due squadre nelle ultime tre stagioni, saga iniziata in Seconda Categoria con la coppa e proseguita poi in Prima con il duello per la promozione diretta andata poi ai vastesi e altre due sfide di coppa. In estate al Borrello una grossa mano l’ha data la Figc abruzzese accompagnandoli in Promozione grazie al ripescaggio e dopo gli squadroni messi su in Seconda e Prima eccone un altro per un nuovo campionato. Lo score delle sfide parla a favore del Borrello, vincente in cinque occasioni con l’aggiunta dei due pareggi. I vastesi puntano quindi alla prima vittoria per la classifica, per cancellare il 3 a 0 dell’andata e brindare finalmente al primo successo contro i biancorossi. Rispetto a una settimana fa il tecnico vastese potrà contare nuovamente su tutti gli effettivi a disposizione compresi capitan Vetta e l’attaccante Ferrazzo al rientro dopo gli stop per squalifica. Tra i vastesi ci sarà in mediana Giuseppe Lupo, ex del match avendo vestito il biancorosso del Borrello nella passata stagione. Trovare una corazzata come il Borrello in seconda posizione fa un certo effetto, ha il miglior attacco e la difesa meno perforata ma deve recuperare due punti dalla capolista Val di Sangro ancora imbattuta. Colpa dei due pareggi di fila raccolti nelle ultime domeniche, la truppa di Anzivino pur perdendo a dicembre due attaccanti come Fonseca e Ferrandina può contare su un gruppo nettamente di categoria superiore partendo dal portiere Massimo Marconato ex Pro Vasto e Vastese oramai vastese d’adozione, bomber Mainella arrivato a 9 reti, i centrocampisti Beniamino, De Cillis e Campli, i difensori Spoltore e Di Giuseppe, e gli under(’94 e ’95) come Di Marco, Ligocki e Rota senza dimenticare l’innesto a dicembre del ventenne vastese Christian Ercolano. Servirà il miglior Real Tigre per abbattere il Borrello, tra le mura amiche però i vastesi hanno conquistato 20 dei 25 punti totali, è in casa che si esprimono al meglio e anche oggi vorranno confermarsi.

Il programma della 21° giornata(4° di ritorno – domenica 26 gennaio, ore 14.30): Real Tigre-Borrello (sab. 25, ore 14.30)/ Pacentro-Torrese(sab. 25, ore 14.30) / Guardiagrele-Val Di Sangro / Moscufo-Castello 2000 / Passo Cordone-Virtus Ortona / Penne-Castiglione Val Fino / Pratola-Lauretum / Valle Del Foro-Folgore Sambuceto / Silvi-Fossacesia.

La classifica dopo 20 giornate nel girone B di Promozione: Val Di Sangro 46 punti, Borrello 44, Torrese 39, Castiglione Val Fino 34, Virtus Ortona 33, Folgore Sambuceto 31, Valle Del Foro e Amatori Passo Cronde 30, Castello 2000 29, Penne 27, Real Tigre 25, Guardiagrele 24, Silvi 23, Fossacesia 21, Moscufo 19, Lauretum 15, Pacentro 11, Pratola 8.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts