Banner Top
Banner Top

Sequestrati dalla Guardia di Finanza 1000 quintali di rifiuti tossici e speciali

guardia_di_finanza1000 quintali di rifiuti tossici e speciali in circa 2000 mq di terreno sono stati scoperti dagli agenti della Guardia di Finanza di Vasto. Ieri mattina il sequestro del terreno situato ai confini tra Vasto e Monteodorisio. Proprietario dell’area un cittadino albanese denunciato all’autorità giudiziaria. “La quantità e la varietà dei rifiuti stoccati – si legge in una nota della Guardia di Finanza – è apparsa considerevole, in particolare sono stati rinvenuti, calcinacci, materiali ceramici, plastici e metallici, pezzi meccanici, batterie e olii esausti”. Anche per verificare l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti che si sarebbero serviti del sito per il conferimento dei rifiuti, le indagini della Guardia di Finanza proseguiranno nei prossimi giorni.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts