Banner Top
Banner Top

Pallavolo amatori CSI: amara sconfitta per l’Apav ad Altino

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È stato un inizio anno amaro per i colori dell’Apav Vasto Pesca Luci Nuove impegnati nell’ultima partita del girone di andata del Campionato amatoriale di pallavolo mista organizzato dal Csi provinciale. I vastesi, reduci da ben 6 vittorie consecutive nelle quali hanno piegato tutte le candidate alla corsa play-off, subiscono la seconda pesante sconfitta stagionale dopo quella rimediata in quel di Torre de’ Passeri agli inizi di novembre. Stavolta lo scenario è la tensostruttura di Altino dove il Roccascalegna mette a segno il colpaccio e porta a casa i 3 punti con un 3-1 finale  che probabilmente non rende l’idea della superiorità espressa in campo. L’Apav si è presentata distratta e visibilmente in difficoltà al rientro dopo tre settimane di inattività che hanno pesato e non poco su concentrazione e forma fisica e i sangrini ne hanno subito approfittato per mettere a segno un uno – due da tagliare di  netto le gambe. I vastesi reagivano portando a casa il terzo set e lottando punto a punto per buona parte del quarto. Un nuovo calo di concentrazione e un po’ di confusione, però, mettevano fine alle già flebili speranze di rimonta.

Con la sconfitta dell’Apav e il calendario della IX giornata favorevole alle avversarie il rischio è che la prima in classifica Filetto, che ospita il Lama dei Peligni fanalino di coda, allunghi sulle inseguitrici che andranno presumibilmente  a compattarsi: infatti l’Atessa Mojito, terza a un solo punto dai vastesi alla vigilia di questa settimana, è ospite del Torino Di Sangro; l’Atessa Stadium, campione in carica e quarta a 4 punti dall’Apav, ospita il Fara S. Martino e il Torre de’ Passeri, a pari punti con gli atessani,  riceve il Guardiagrele, Fara e Cordigeri ultimi in classifica con 4 punti insieme al Lama.

L’Apav proverà l’immediato riscatto già nella giornata di domenica quando il palazzetto comunale del quartiere S. Paolo la vedrà affrontare proprio il Guardiagrele già battuto in frentania per 3-0. Sarà l’incontro che aprirà la prima giornata di ritorno nella quale spiccheranno il big match tra Filetto e Atessa Mojito e il bel confronto tra Roccascalegna e Atessa Stadium.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts