Banner Top
Banner Top

Polstrada: tanti controlli e calano i decessi sulle strade abruzzesi

stazione_Polizia stradaleArrivano dati relativamente confortanti dal Compartimento della Polstrada Abruzzo in merito alla casistica della circolazione sulle strade abruzzesi: aumentano gli incidenti dai 1452 del 2012 ai 2370 del 2013, ma diminuiscono i decessi del 21,2%, il tutto grazie a una poderosa campagna di prevenzione e controllo sul traffico che ha visto impegnati oltre 500 agenti.

Positivo l’impatto dell’utilizzo del tutor per limitare la velocità sulle arterie autostradali così come delle 22855 pattuglie di vigilanza che hanno consentito di contestare ben 43.125 infrazioni al Codice della strada, di cui 1.320 per velocità pericolosa; 3.776 per eccesso di velocità; 2.133 per mancato uso delle cinture di sicurezza ; 1.160 per uso del telefonino alla guida.

Lotta acerrima è stata portata avanti anche nei confronti dell’abuso di alcool con 87.791 persone controllate con etilometri e/o precursori e 795 conducenti sanzionati per guida sotto l’effetto di alcol; 86 quelli deferiti per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Sono state inoltre ritirate 1.582 patenti di guida e 1.178 carte di circolazione. 51.073 sono stati invece i punti decurtati dalle patenti .

Aumentati anche i controlli sul trasporto professionale che hanno tagliato la cifra di  18.590 veicoli commerciali italiani ed esteri, il 37 per cento in piu’ rispetto al 2102. Da segnalare infine anche un’intensa attività di informazione ed educazione stradale presso le scuole di ogni ordine e grado della regione Abruzzo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts