Banner Top
Banner Top

Vasto sotto assedio…delle compagnie telefoniche

Antenna_multipiano_1È stata la conferenza stampa tenuta stamane nella sala convegni degli ex palazzi scolastici ha portare alla luce i piani di due compagnie di telefonia mobile, ovvero la Tim e la Wind, pronte a installare ben quattro antenne in altrettante zone della città. Per la Telecom si parla di corso Mazzini (piazzale Di Fonzo), le vicinanze della chiesa di Maria SS. Incoronata e del Park Hotel alla Marina; per la Wind il luogo prescelto sarebbe il palazzo di vetro in corso Mazzini sottostante il viadotto Histonium.

Pratiche delle quali è stato messo a conoscenza l’assessore all’Urbanistica Luigi Masciulli, come da sollecitazioni del medesimo, che ha portato le questioni già nella riunione di maggioranza di ieri pomeriggio.

A chi chiedeva di un eventuale Piano antenne, è stata l’arch. Gisella La Palombara a chiarire come ne esista uno vecchio risalente al 2004, ma ha sottolineato come la normativa vigente preveda che sono le compagnie telefoniche ogni anno a presentare al Comune il proprio Piano e sarà il Comune a stabilire nel pieno rispetto della legge se concedere o meno le eventuali autorizzazioni.

Insomma, ennesimi casi dopo quello registrato per il traliccio comparso sulla torretta del parcheggio multipiano che parlano di una città sotto assedio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts