Banner Top
Banner Top

“Progetto lettura” alla scuola d’infanzia paritaria “Il Girotondo”

Logo_GirotondoUn nuovo anno è arrivato e i progetti prendono sempre più la forma che devono prendere e si fanno raccontare dai bambini stessi, dalle loro emozioni, dalle loro facce buffe e sincere di cui io posso solo farmi portavoce. Siamo nella scuola d’infanzia paritaria  “Il Girotondo” e mi riferisco al progetto sulla lettura arrivato a metà con i bambini e che prenderà il via venerdì 17 gennaio alle ore 17:00 anche con i genitori. “Sono libri: leggici dentro più che puoi” ammoniva Cesare Pavese. Sono grata a questi bambini che mi accolgono con tanto entusiasmo quando mi vedono. Qualcuno mi chiama “Mariella dei libri” e questo mi riempie di gioia: i bambini guardano con me dentro, oltre, sopra e sotto i libri e questa è la magia che sono capaci di compiere ogni volta. Noi abbiamo il dovere di guidarla e lasciarla crescere. Non si può insegnare ad amare la lettura, si può solo amarla e far trasparire questo amore dai nostri volti. “Ci deve essere nella vostra fisiologia di lettore o di lettrice una specie di felicità”. Almeno per me è così che tutto è cominciato. Ricordo, quando ero piccola, che mio padre leggeva fumando la pipa… C’era la sua poltrona, la lampada, la pipa, il libro, il paradiso… è troppo sperare che attraverso di me, attraverso di voi, i vostri bambini possano trovare il paradiso?

Buona lettura, Mariella Fiore

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts