Banner Top
Banner Top

Quarto giallo per Cialdini, la Vastese si cautela con il nuovo portiere Antonio Bruno

Antonio Bruno nuovo portiere VASTESEIntervento sul mercato svincolati tempestivo ed ecco il nuovo portiere per la Vastese. Sarà il termolese Antonio Bruno a difendere domenica i pali della Vastese nel derby contro il Vasto Marina. Se non è uno scherzo del destino poco ci manca, il nuovo estremo biancorosso si è affacciato per la prima volta a Vasto nel gennaio dello scorso anno quando fu ingaggiato dal Vasto Marina alla disperata ricerca di un portiere dopo la partenza di Cianci e le titubanze di Gaudino. Per lui conferma anche in estate ma dopo aver difeso la porta ad Alba Adriatica nella prima giornata di campionato è stato costretto a uno stop per infortunio spingendo il Vasto Marina ad intervenire assicurandosi le prestazioni dell’attuale numero uno, Domenico Antenucci, confermato a dicembre con l’arrivo in panchina di Precali. Bruno è andato in lista di svincolo e domenica tornerà all’Aragona e sarà subito schierato dal primo minuto per ovviare all’assenza dello squalificato Cialdini, il titolare della Vastese. Su di lui i tre cartellini gialli pendevano come una spada di Damocle e così l’ammonizione per protesta arrivata a Montesilvano ha costretto la società a trovare un altro portiere non potendo fare affidamento sui due juniores Ayoub Lafshai e Carmelo Schiavone. Da domani si allenerà nel nuovo gruppo dove troverà alcuni ex compagni con lui nel Vasto Marina come Battista, Benedetti e Galiè ed avrà di nuovo come preparatore Gianni Benedetti anche lui conosciuto al Vasto Marina. Sfiderà il suo recente passato ritrovando molti compagni con cui si è allenato assieme fino a novembre. Lo scorso anno al suo esordio il Vasto Marina conquistò tre punti pesantissimi in chiave salvezza al ‘Davide Bucci’ facendo perdere terreno in ottica playoff ai padroni di casa. Di quel San Salvo facevano parte molti degli attuali protagonisti di casa Vasto Marina, mister Precali, Antenucci, Benedetto e Spagnuolo (domenica sarà out per squalifica). Loro sicuramente toccheranno ferro alla vista di Bruno puntando ad un esito diverso rispetto a un anno fa, Lemme spera che oltre ad essere un prezioso amuleto possa rendersi subito decisivo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts