Banner Top
Banner Top

Si ferma il Vasto Marina, all’Aragona fa festa il Pineto

Maloku rovina la domenica al Vasto Marina. I biancorossi del presidente Massimiliano Baccalà volevano altri tre punti ma il Pineto ha fermato i vastesi dopo il poker di vittorie. Precali vuole la cinquina ma deve rinunciare a un pezzo forte come lo squalificato Veron, in mediana di fianco a Spagnuolo(ammonito nella ripresa e quindi squalificato, per cumulo di gialli, per il prossimo match contro la Vastese, sua ex squadra fino a novembre) va Giuliano arretrato dalla posizione d’esterno destro nel 4231 sempre vincente nei precedenti quattro turni. Per il resto solite conferme. Il Pineto arriva a Vasto nel suo momento peggiore, vittoria che manca da dalla penultima d’andata e un sesto posto che non rispecchia gli obiettivi prefissi ad inizio stagione. Il primo tempo è di chiara marca ospite, la difesa vastese soffre come non mai e dopo aver rischiato con Ridolfi al decimo Maloku servito nel corridoio da Colacioppo fredda Antenucci con un pallonetto. Altre due occasioni per i pinetesi con Colancecco e Ridolfi prima della prima sortita offensiva dei biancorossi ma sugli sviluppi di una punizione, la deviazione aerea di capitan Benedetto a centro area da ottima punizione sorvola la traversa. La prima frazione si chiude con una doppia chance ancora per il Pineto ma su Colacioppo è decisivo Antenucci mentre sulla ribattuta la conclusione di Ridolfi viene strozzata da Benedetto. A inizio ripresa subito Riella con un tiro a giro perfetto dalla sinistra chiama all’intervento Di Furia e questa sarà l’unica vera palla gol della ripresa. Il Pineto non si affaccerà mai dalle parti di Antenucci pensando in primis a difendere il gol prezioso, il Vasto Marina ha sempre in mano il pallino del gioco ma in avanti è troppo sterile per mettere in difficoltà l’attenta retroguardia ospite. Dopo quattro successi consecutivi si fermano i vastesi, domenica prossima all’Aragona stracittadina con il Vasto Marina in ‘casa’ della Vastese, i tre punti servirebbe ad entrambe ma non sarà possibile.

VASTO MARINA – PINETO:  1 – 0 (0 – 0)

Reti: 15’ pt Maloku

VASTO MARINA: Antenucci, D’Alessandro(46’st Monachetti), Napolitano(47’st Piras), Spagnuolo, Menna, Benedetto, Giuliano, Stivaletta, Manno, Stango, Riella(21’st Cesario). A disp: Gaspari, Labrozzi, Nocciolino, Piras. All. Precali

PINETO: Di Furia, Assogna D., Assogna G., Pica, Stacchiotti, Di Girolamo, Colancecco(20’st Francia), Teccarelli, Ridolfi, Colacioppo, Maloku. A disp: Pistocchi, Barone, Ferretti, Peppoloni, Rastelli, D’Attanasio. All. Ciarrocchi

Arbitro: Jacopo Tolve di Salerno (Di Girolamo e Di Tommaso dell’Aquila)

Ammoniti: Spagnuolo(VM), Stivaletta(VM), Stango(VM)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts