Banner Top
Banner Top

L’ex vescovo di Chieti-Vasto Loris Capovilla sarà cardinale

Capovilla_LorisNei giorni scorsi avevamo parlato della possibilità per S. E. Mons. Bruno Forte di essere tra i candidati ad assumere la carica di presidente della CEI-Conferenza Episcopale Italiana; intanto, però, sarà un altro monsignore, già vescovo della diocesi di Chieti-Vasto, ad indossare la berretta cardinalizia, ovvero Loris Capovilla, La notizia viene direttamente da Papa Francesco nel comunicare la volontà di procedere alla nomina di 16 porporati  e 3 ultraottantenni, pertanto esclusi dal Conclave. Tra questi proprio Capovilla, ormai 98enne, già segretario di Papa Giovanni XXIII e che Sua Santità Francesco annovera tra gli arcivescovi emeriti “che si sono distinti per il loro servizio alla Santa Sede e alla Chiesa”.

La data fissata per la cerimonia è quella del 22 febbraio, occasione nella quale si festeggia la cattedra di S. Pietro, dopo la due giorni del Concistoro dedicata alla famiglia.

Nell’anno in cui vengono canonizzati Giovanni Paolo II e proprio Giovanni XXIII, appuntamento in piazza S. Pietro il 27 aprile prossimo, il giusto riconoscimento a un uomo che ha dedicato la vita alla chiesa e ha sempre amato la città di Vasto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts