Banner Top
Banner Top

Oggi finale tra Cucine Lube Banca Marche Macerata e Sir Safety Perugia

Quadrangolare Volley, 28 dic 2013Al cospetto di un pubblico numeroso ed entusiasta, ampiamente previsto alla vigilia, ha preso il via la prima edizione del Quadrangolare di Pallavolo al PalaBCC di Vasto, con la presenza di formazioni di Serie A1 che hanno subito offerto il meglio del volley italiano e, tutto questo, grazie a DaRo.it e Muzak Eventi che hanno organizzato la manifestazione, in collaborazione con Fipav Abruzzo e Amministrazione Comunale di Vasto. E’ la prima volta che il territorio accoglie formazioni maschili del massimo campionato nazionale. Due le sfide di ieri con il pubblico apprezzare la pallavolo d’alto livello e applaudire campioni come il capitano della Cucine Lube Banca Marche Macerata (prima in classifica), Ivan Zaytsev, il più forte giocatore del campionato italiano. La prima delle due semifinali ha visto affrontarsi Sir Safety Perugia, quarta forza del campionato, ed Exprivia Molfetta: a vincere, conquistando l’accesso alla finale, sono stati gli umbri che, però, hanno dovuto fare gli straordinari fino al tie-break per regolare i pugliesi (15-13 il punteggio del quinto set).

L’altra gara, certamente la più attesa, ha visto vincere (3-1), quindi accedere alla finalissima, gli atleti della Cucine Lube Banca Marche Macerata a spese dell’Altotevere Città di Castello. Per la formazione marchigiana è andato in campo anche il giovane pallavolista di Paglieta, Marco Vitelli, che è stato incitato pure dai tanti amici con cui gioca a beach volley d’estate sulla spiaggia vastese. Apprezzate le performance di Giombini e del nazionale azzurro Simone Parodi. Marchigiani in campo senza la coppia serba di centrali formata da Podrascanin e Stankovic, impegnati in patria con la propria rappresentativa Nazionale, mentre sulla sponda umbra assenti per lo stesso motivo Fromm e Van Walle. Acclamatissimo Stefano Patriarca, molisano di Agnone. Come detto, tanto l’entusiasmo sugli spalti, con i ragazzi a caccia di autografi e foto ricordo con i loro beniamini. Oggi, per la seconda e ultima giornata della grande pallavolo, il programma prevede, con inizio alle ore 16.30, la finale per il terzo posto tra Exprivia Molfetta e Altovetere Città di Castello, a seguire il match esibizione tra la Nazionale Italiana over 40 e il Team Abruzzo over 40. Alle 19.30 è prevista la finalissima per assegnare la vittoria del quadrangolare tra Cucine Lube Banca Marche Macerata e Sir Safety Perugia.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts