Banner Top
Banner Top

Il Montepulciano fermentato della Tenuta San Tommaso

imageNel vigneto della sede di località San Tommaso del centro residenziale per diversamente abili in capo alla Fondazione Padre Alberto Mileno, tutti i ragazzi e gli operatori che li seguono si sono dati un gran daffare per raccogliere l’uva e dare poi lo sviluppo ad un’attività produttiva che ha consentito, alla fine del ‘percorso’, di imbottigliare il vino e procedere alla vendita allo scopo di raccogliere fondi da destinare ad attività e bisogni degli stessi ragazzi. Buona volontà e impegno non sono mancati a conferma del fatto che, se

adeguatamente supportati e stimolati, questi ragazzi ‘speciali’ riescono a fare davvero grandi cose. Sottolineatura utile a maggior ragione in un periodo nel quale, sotto la scure dei tagli, finiscono proprio determinati servizi assistenziali che sono essenziali per alcune persone. La diversa abilità, insomma, non si può curare o annullare per decreto.

  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts