Banner Top
Banner Top

Regione: è ufficiale, Gianni Chiodi candidato presidente per il centrodestra

Gianni Chiodi
Gianni Chiodi

Sarà Gianni Chiodi il candidato governatore dell’Abruzzo per il centrodestra, come se qualcuno potesse aspettarsi qualcosa di diverso dopo che il presidente era stato trombato nella candidatura alle parlamentari. Ad ufficializzare la scelta è stato proprio Silvio Berlusconi che ha dichiarato, “Grazie alla sua gestione, accorta e lungimirante, l’Abruzzo è diventato una Regione forte, dinamica, ricca di prospettive anche per i giovani, un modello per l’ intero Paese”.

Scelto il candidato ora tocca alle alleanze. Sembra già conclusa quella con il Nuovo centro destra alfaniano per parola di Gaetano Quagliariello, ministro per le Riforme, che di Gianni Chiodi ha detto “ha lavorato bene e quindi noi lo sosterremo”, pur esprimendo il desiderio (o, forse, meglio dire il sogno) di agguantare più voti di Forza Italia.

Aperte le trattative con Fratelli d’Italia e l’Mpa, ambedue, però, destinate a vendere cara la pelle, resta da vedere se FI proverà a convincere anche l’Udc e gli esuli del Pdl oggi schierati tra gruppo misto e Fli per provare ad agguantare la riconferma.

Situazione ancora incerta nel centrosinistra  e d’altronde non poteva essere altrimenti dal momento che bisognava risolvere dapprima la questione segretario-premier. Probabilmente si ricorrerà alle primarie dove i nomi più accreditati restano quelli del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giovanni Legnini e dell’ex sindaco di Pescara Luciano d’Alfonso. Primarie che hanno già chiesto alcuni partiti della presumibile coalizione a cominciare da quel Centro Democratico che rimpolpato dagli esuli dell’IdV ha lasciato già intendere il suo pieno appoggio al centrosinistra. Un appoggio che dovrebbe venire anche da Sel, Verdi ed IdV (o dalle sue ceneri) e, probabilmente, da PSI e Rifondazione Comunista.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts