Banner Top
Banner Top

San Salvo: in arrivo i bollettini per pagare la Tarsu

San_Salvo_Comune_2In questi giorni l’Ufficio Tributi del Comune di San Salvo sta recapitando a tutti i contribuenti per il tramite delle Poste Italiane l’invito al pagamento della quarta e ultima rata della Tarsu per l’anno 2013. L’Amministrazione comunale, con propria delibera di Consiglio, ha reintrodotto la Tarsu nella convinzione che se si fossero utilizzati i criteri impositivi per mezzo della Tares avrebbero comportato aumenti non sostenibili per le aziende, gli studi professionali, i pubblici esercizi  e le famiglie.

«Abbiamo mantenuto le stesse tariffe del 2012  – spiega il sindaco Tiziana Magnacca – pertanto le famiglie non pagheranno nessun aumento per la tassa sui rifiuti. Ma siamo andati oltre. Abbiamo applicato una riduzione del 10 per cento sulle tariffe per diverse categorie produttive, commerciali e artigianali. Tutto ciò per sostenere le aziende in un momento così difficile di recessione economica che oltre ad aumentare le loro difficoltà avrebbe potuto portare conseguenze ulteriori sull’occupazione».

Le attività economiche che beneficeranno delle riduzioni sono: locali destinati a uso commerciale o artigianale, alberghi, pubblici esercizi, mense, stabilimenti ed edifici industriali, stabilimenti balneari, distributori carburanti e campeggi.

Dopo aver pagate le tre rate in acconto i contribuenti riceveranno un modello F24 semplificato per pagare il saldo. La tassa comunale non è stata aumentata. L’incremento è dato dall’aumento dell’addizionale provinciale che passa dal 1,01% al 5% e alla maggiorazione per servizi indivisibili che verrà rigirata allo Stato in un’unica soluzione corrispondente a 30 centesimi per metro quadro.

Il Comune di San Salvo ha deciso che per il recapito del bollettino di conguaglio non ci sarà nessun addebito per il contribuente, stabilendo altresì che i prossimi recapiti potranno avvenire a zero costi con l’avviso recapitato via email con conseguente risparmio di carta. Pertanto i cittadini sono invitati a fornire il loro indirizzo di posta accedendo sul sito www.comune.sansalvo.ch.it cliccando su “Cittadino on-line” e procedendo all’iscrizione ai servizi web.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts