Banner Top
Banner Top

Maltempo, si stanno valutando i danni

Punta Penna_AterÈ terminato intorno alle 10.30 di stamane il sopralluogo del sindaco Luciano Lapenna, dei tecnici comunali, di quelli dell’Ater sulle palazzine popolari che sorgono sulla collina di Pennaluce per le quali già da tempo è stato lanciato l’allarme sul pessimo stato e sui rischi intrinseci di una manutenzione carente. Sotto sorveglianza e monitoraggio, per una pronta valutazione di eventuali rischi, anche l’intera collina, protagonista di evidenti smottamenti che si sono riversati sotto forma di fango e terra su viale Marinai d’Italia, ovvero la strada di accesso al porto sulla quale si circola a senso unico alternato in attesa dello sgombero dei detriti.

“Il Comune ha avviato il monitoraggio dei danni per il maltempo – ha detto il sindaco Lapenna, stamane – Ci sono strade che hanno bisogno di interventi urgenti, arterie da ripulire, le strade di campagna sono in una situazione pessima. Abbiamo avviato con la Regione una richiesta di intervento, Regione che si appresta a dichiarare lo stato di calamità”.

Intanto in queste ore si stanno tenendo tavoli di lavoro per provare ad avere certezze sulla reale situazione e provare a fare una stima dei danni reali per la quale il primo cittadino non ha voluto azzardare nessuna ipotesi “dobbiamo attendere che l’acqua si ritiri e il Fango venga pulito insieme ai detriti per avere una chiara fotografia dello stato delle cose “, ha chiosato il Sindaco.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts