Banner Top
Banner Top

San Salvo: Raccolta Olio, le taniche per salvare l’ambiente

«Con questo nuovo servizio di consegna degli oli esausti alimentari utilizzati in cucina nelle nostre case ampliamo in città le modalità di raccolta dei rifiuti e che sinora venivano gettati nella rete fognante cittadina inquinando l’ambiente». Lo ha dichiarato questa mattina il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, partecipando in piazza Papa Giovanni XXIII alla presentazione  dell’iniziativa “Raccolta Olio” con la fase operativa che vedrà protagonisti la Ecologica Valtrigno srl di San Salvo e la Proteg spa. «Fare bene la raccolta differenziata – ha aggiunto il sindaco – completa il circolo virtuoso dell’olio vegetale che può, una volta lavorato, può essere riutilizzato come lubrificante e anche nelle aziende di cosmesi. Tutto ciò consentirà di rispettare l’ambiente e nel contempo di avere risparmi sulle famiglie che dovranno pagare la tassa comunale sui rifiuti».  Erano presenti anche i consiglieri comunali Tonino Marcello e Vincenzo Ialacci.

Sono state consegnate ai cittadini taniche di plastica da 5 litri con le quali conferire olio di frittura, del tonno d’oliva o di qualsiasi altro prodotto alimentare nelle quattro stazioni previste da oggi a San Salvo. Chi non avesse ricevuto la tanica può ritirarla gratuitamente presso l’Ecocentro nella zona industriale o la sede dell’Ecologica Valtrigno in via Libero Grassi 80.

Ha partecipato anche una delegazione di studenti dell’Istituto Mattioli di San Salvo accompagnati dal dirigente Maria Luisa Di Mucci e dal professor Edmondo Laudazi.

Leonardo Mastrangelo e Luca Papa, rispettivamente titolari della Ecologica Valtrigno e della Proteg spa, hanno spiegato come l’olio di origine vegetale usato in cucina se non adeguatamente gestito può arrecare ingenti  danni alla rete idrica domestica, alla rete fognale comunale, ai depuratori e all’ambiente marino. La modalità di raccolta dell’olio è molto semplice attraverso le taniche che vengono sfuotate nei punti di raccolta.

«Da un rifiuto – hanno concluso Mastrangelo e Papa – è possibile creare una risorsa nel rispetto dell’ambiente. Da questo punto di vista l’amministrazione comunale di San Salvo si è mostrata molto sensibile e molto attiva».

Le stazioni di raccolta dell’oli alimentare previste a San Salvo:

Ecocentro zona industriale via L. Grassi

Centro commerciale Insieme Contrada Piana Sant’Angelo

Supermercati Raspa via degli Oleandri

Conad City Raspa via Madonna delle Grazie

  • DSC_9954
  • DSC_9966
  • DSC_9985
  • IMG_1852 copia
  • IMG_1871 copia
  • IMG_1878 copia
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts