Banner Top
Banner Top

Wi-Fi gratuito nelle piazze cittadine? Forse…

WifiAreaLa Regione Abruzzo lancia l’idea del wi-fi gratuito nelle principali piazze dei borghi e delle città della regione con il dichiarato intento di dare a tutti i cittadini la possibilità di scambiare dati e conoscenza in modo semplice e gratuito. È stato l’assessore regionale allo Sviluppo economico , Alfredo Castiglione, a parlare di questo ambizioso progetto: “In questi anni abbiamo avviato il piano di abbattimento del digital divide, con investimenti in fibra ottica. In molti comuni d’Abruzzo la connessione veloce è già stata attivata, in altri lo sarà a breve, in altri ancora sono in corso i lavori, ma c’è ancora molto da fare. Comunque – ha proseguito – abbiamo il dovere di andare oltre. Secondo gli ultimi dati, sembra, infatti, che ci si colleghi ad internet principalmente da smartphone, palmari e tablet. Ecco perchè il nostro prossimo obiettivo sarà quello di portare il WiFi gratuito in ogni piazza d’Abruzzo: il luogo per eccellenza dove i cittadini si aggregano e trascorrono tempo socializzando. Il nostro intento è quelo di rendere semplice e, alla portata di tutti, la diffusione e la produzione di conoscenze, attraverso la connessione libera. Del resto, se è vero che l’informazione deve arrivare ad ogni cittadino – ha sottolineato – possiamo contribuire a questo traguardo dando una risposta concreta al diritto di navigazione libera, finalizzata ad una comunicazione democratica e di massa, al fine di poter erogare informazioni e condividere le sempre maggiori quantità di dati. Si tratta, quindi, di un progetto che vogliamo condividere con i cittadini, con le imprese e con le Amministrazioni pubbliche offrendo un nuovo strumento che, in qualche modo, riduca le distanze e favorisca la partecipazione e la comunicazione. Continueremo a dimostrare, con i fatti, che questa amministrazione crede veramente nei temi dell’innovazione oltre che nell’utilizzo delle soluzioni ICT. Il wi-fi libero – ha concluso – rappresenta un valido strumento per il raggiungimento di questo obiettivo”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts