Banner Top
Banner Top

“Atmosfere Eco-Christmas in paese”, l’iniziativa della paritaria di Cupello

laboratorio Natale 2013Sarà attivato domenica prossima, presso la Scuola dell’Infanzia Paritaria Parrocchiale di Cupello, il laboratorio creativo per bambini e famiglie attivato per la manifestazione “Atmosfere Eco-Christmas”, organizzata con il patrocinio del Comune. Successivamente gli oggetti realizzati verranno donati ad enti ,uffici ed associazioni presenti in paese e nel territorio creando “Atmofere natalizie sostenibili”.
“Atmosfere Eco-Christmas in paese”, spiega la coordinatrice pedagogica Angela Di Fabio – “è l’azione proposta dalla Scuola dell’Infanzia Paritaria Parrocchiale di Cupello in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti,in programma dal 16 al 24 novembre 2013. La settimana (patrocinata dal Senato della Repubblica, dalla Camera dei Deputati, dalla Commissione Unesco, dal Ministero dell’Ambiente e dellaTutela del Territorio) nasce all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea con l’obiettivo Primario di sensibilizzare le Istituzioni , gli stakeholder e tutti i consumatori circa le strategie di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea ,che gli Stati membri devono perseguire,alla luce delle recenti disposizioni normative (direttiva quadro sui rifiuti,2008/98/CE)”.
“La mission della nostra iniziativa, patrocinata dal Comune di Cupello, – continuano dalla scuola – è quella di cambiare tendenza per la Salvaguardia del Creato, prediligendo un “Natale sostenibile”attraverso la riduzione di eccessive quantità di prodotti scartati che all’interno del nostro laboratorio diventeranno risorse per la creazione di addobbi natalizi.L’attenzione sarà rivolta alla riduzione di quantitativi di prodotti scartati, sfidando la società dei consumi e dell’usa e getta, al riuso di prodotti di scarto che diventeranno il punto di partenza di una nuova vita, al risparmio economico, alla creazione di addobbi unici, originali ed ecosostenibili, all’opportunità di crescita personale, di condivisione, di confronto, di promozione del pensiero creativo e di donare all’altro”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts