Banner Top
Banner Top

Il 24 novembre la prima “Giornata della Memoria per i caduti nei campi in agricoltura”

PagliarelliIl 24 novembre Vasto celebrerà la prima “Giornata della Memoria per i caduti nei campi in agricoltura”. L’iniziativa nata su spinta del presidente della Commissione Agricoltura della Regione Abruzzo, Antonio Prospero, è stata istituita con la Legge regionale del 17 settembre u.s, la quale prevede che ogni anno, il primo sabato di ottobre, nel periodo tra la fine della vendemmia e l’inizio della raccolta delle olive, sarà celebrata una ricorrenza per onorare e ricordare tutti coloro che “per fare grande la nostra Regione, hanno perso la vita nei campi”.

Per quest’anno la Giunta comunale, nella seduta del 6 novembre scorso, ha inteso aderire alle indicazioni della legge, pur ritardando la cerimonia a causa dei tempi dell’iter autorizzativo, col chiaro intento di essere la prima città a organizzare una manifestazione commemorativa.

Per ora quel che è certo è che domenica 24 novembre  vi sarà la celebrazione di una S. Messa nella Chiesa di Pagliarelli e, a seguire,  la deposizione di una corona di alloro presso il monumento sito nella medesima località e istituito qualche anno fa dall’Amministrazione a ricordo delle tante lavoratrici e lavoratori che hanno perso la vita nelle campagne del vastese.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts