Banner Top
Banner Top
Banner Top

Nuova legge regionale sulle Società Operaie di Mutuo Soccorso

Società_operaiaConsiglio regionale ha approvato ieri una legge, il cui primo firmatario è il consigliere vastese Antonio Prospero, che istituisce un centro per lo studio e la documentazione delle Società operaie di mutuo soccorso e un albo regionale che raggruppi questi organismi.

“La regione con la sua legislazione (legge n. 56 del 9 agosto 1999, ndr) ha favorito la diffusione della conoscenza e l’illustrazione della storia e delle attività delle Soms – ha detto Prospero – attraverso la concessione di contributi in conto capitale per la ristrutturazione e la manutenzione straordinaria degli immobili di proprietà delle Soms in cui hanno sede e svolgono la loro attività sociale; il rinnovo degli arredi, degli impianti e dei beni connessi all’attività sociale; iniziative sociali ed educative finalizzate allo sviluppo della cultura.  Con questa integrazione bbiamo inteso istituire un Centro per lo studio e la documentazione delle Società operaie di mutuo soccorso in attività da almeno cinquanta anni e costituite secondo la legge 3818 del 1886. Il Centro svolgerà un ruolo promozionale finalizzato alla Costituzione di una biblioteca specializzata sulle Soms presenti in Abruzzo; la costituzione di un archivio filmico e fotografico del materiale iconografico e di un deposito per gli archivi sociali, bandiere o altro materiale delle Soms; l’organizzazione di convegni e mostre per la valorizzazione del patrimonio storico-culturale e per lo studio ed analisi di nuove forme di solidarietà; la promozione di borse di studio per i giovani laureati, finalizzate allo studio e alla ricerca delle origini storico-sociali delle Soms. Verrà istituito l’albo regionale delle Società di mutuo soccorso operanti in Abruzzo che svolgono l’attività da almeno venti anni e nelle quali tutte le cariche sociali sono ricoperte a titolo gratuito. Albo che riconoscerà la funzione di promozione sociale, di servizio e di innovazione perseguita dalle Società di Mutuo soccorso che hanno finalità sociali, culturali, ricreative, sanitarie, di salvaguardia del patrimonio storico, culturale, immobiliare, artistico e di sviluppo della cultura della solidarietà tra i lavoratori. Tra le finalità di questa legge ci sono la diffusione della conoscenza e l’illustrazione della storia e delle attività delle Soms iscritte all’albo regionale”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts