Banner Top
Banner Top
Banner Top

Stefano Ramundo sul ring per i Campionati Italiani ctg Youth

Stefano Ramundo in allenamentoAccompagnato dal padre, ma sarà raggiunto anche dai dirigenti e tecnici della San Salvo Boxe, il diciottenne Stefano Ramundo è a Trevi (PG) per prendere parte alle fasi eliminatorie dei Campionati Italiani categoria Youth. Grande occasione in Umbria, dunque, per il pugile vastese che si sta facendo strada in questa disciplina. 60 kg di peso, ha finora sostenuto 37 match, vincendone 21: due quelli pareggiati, quattordici persi e un ‘no contest’. Designato dalla Federazione Pugilistica Italiana, Stefano Ramundo sarà “testa di serie”: quattro in tutto, su un totale di quattordici iscritti nella categoria, nominati in base ai match sostenuti e alle vittorie conquistate in incontri ufficiali e tornei. Il giovane pugile vastese si era già messo in evidenza l’anno scorso, vincendo anche il Torneo Azzurrini, e quando fu convocato in Nazionale, per un ritiro collegiale, dall’ex campione Maurizio Stecca, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Los Angeles nel 1984 e più volte campione europeo e mondiale, ora componente della Commissione Tecnica per le squadre Nazionali e con il compito anche di selezionare pugili d’interesse nazionale. Cresciuto nella società pugilistica San Salvo Boxe di Domenico Urbano e Luciano Campitelli, Stefano pratica questo sport da circa tre anni. La soddisfazione di Domenico Urbano: “E’ un ragazzo che merita tantissimo e, quest’anno, può arrivare tranquillamente in finale e conquistare il titolo di Campione Italiano della sua categoria, ma dovrà concentrarsi al massimo e restare tranquillo. Come più volte affermato, – aggiunge l’ex campione pesi piuma dell’Unione Europea – Stefano è un ragazzo dotato di buona velocità di braccia e si è preparato all’appuntamento accuratamente. Porta ritmo e questo potrebbe indurre gli avversari a cedere nella fase finale del match, che significherebbe vittoria per il nostro atleta”.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts