Banner Top
Banner Top

Terzo anni di incontri per il FO&PA

FO&PA“Iniziamo il terzo anno di attività con l’entusiasmo di sempre e con una maggiore maturità. Sarei felice se quest’anno la scuola replicasse il successo degli anni scorsi”. Esordisce così Piero Sisti uno dei dirigenti della scuola di formazione politica FOePA (Formazione e Partecipazione) che per il terzo anno prevede un nuovo ciclo di conferenze trattanti argomenti importanti sia per chi è appassionato e protagonista della vita politica, sia per i cittadini che vogliono apprendere e formarsi su temi politico-istituzionali. “Il progetto della scuola di formazione è nata dall’esigenza di voler prendere parte alla vita politica in modo preparato – sottolinea Sisti – senza improvvisazione, potendo avere gli strumenti formativi per poter dire la nostra ed incidere concretamente nelle scelte politiche, cosa che spesso è avvenuta”. “Dopo i primi due anni di attività nei quali FOePA è stata l’unica realtà di questo tipo a Vasto e dintorni, dove vi sono stati incontri di rilievo con personaggi importanti e tematiche di spessore, la scuola quest’anno inizia la sua attività affrontando il tema dei finanziamenti europei, un tema che sembra lontano da noi, mentre è più vicino di quello che sembra, visto che con l’Europa e la sua politica ci confrontiamo ogni giorno su qualsiasi tema. Altri incontri programmati  e previsti a breve tratteranno di uno dei problemi di maggior disagio per il mondo giovanile e tematiche sociali che investono direttamente le famigli e i giovani – espone pieno di soddisfazione il dirigente, e conclude: “Per queste tematiche chiederemo aiuto anche alle scuole, istituzioni principe, che hanno il termometro delle evoluzioni e delle problematiche della società, più di ogni altra. Ci faremo aiutare dai docenti, dai dirigenti, dai ragazzi i protagonisti della vita, dei disagi, speranzosi di futuro, ma spesso avvolti dalle incertezza. Auspico una sempre maggiore partecipazione ai nostri incontri. Vogliamo incontrare la gente, conoscerci, ascoltarla, farci portatori delle loro istanza. Le nostre iniziative, oltre ad essere di carattere formativo, sono un modo per incontrarsi, conoscere  e crescere assieme.”

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts