Banner Top
Banner Top
Banner Top

PD: domani il Congresso, ma Antonio Del Casale è già riconfermato

Antonio Del Casale
Antonio Del Casale

Non poteva finire altrimenti: il 23enne Antonio Del Casale sarà riconfermato alla guida della segreteria cittadina del Partito Democratico. Una scelta condivisa che per una volta ha visto tutti d’accordo dal primo cittadino Luciano Lapenna, all’onorevole Maria Amato, da Giuseppe Forte a Domenico Molino.

Una scelta di continuità, dunque, portata avanti anche per non smentire l’operazione di allontanamento della “vecchia guardia” iniziato l’anno scorso, e che dovrebbe proseguire anche quest’anno con un rinnovamento parziale del Direttivo, e di avvicinamento del popolo giovane che ormai anche nella nostra città sembra sempre più lontano dal sistema dei partiti.

Al fianco di del Casale dovrebbe essere riconfermato pure il 23enne, da ieri, Nicola Della Gatta, anche se più di una volta ha espresso perplessità sulla volontà di continuare a ricoprire la carica e tra i due ci sono spesso state divergenze di opinione.

Un duo giovane che dovrà gestire anche le vicende di un momento particolare come quello delle prossime consultazioni regionali che non pochi problemi stanno creando alla tenuta del partito in tutto il Comprensorio.

Quelle consultazioni per le quali ha avanzato la propria candidatura Giuseppe Forte, rimasto fuori dall’Emiciclo per pochi voti nelle passate regionali, e dove pare certa quella di Domenico Molino.

Il tutto in attesa di conoscere se il Governo Letta e il Parlamento resteranno in piedi anche per il prossimo anno. Una sua caduta potrebbe significare il ritorno alle urne ed allora il discorso si ampierebbe chiamando probabilmente in causa anche il primo cittadino e i rapporti  all’interno della maggioranza nell’Aula Vennitti, dove già pesano le possibili candidature di altri componenti alle prossime regionali, e le spaccature nel PD comprensoriale.

Discorsi forse troppo prematuri che, però, già pendono come una spada di Dàmocle sull’evento di domani al quale sono stati invitati tutti i responsabili cittadini degli altri partiti che compongono la coalizione di maggioranza, anche se non tutti saranno presenti per impegni già assunti.

Luigi Spadaccini
(spadaccini.luigi@alice.it)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts