Banner Top
Banner Top

Iannone solo quindicesimo nella starting grid di Motegi

Iannone_Motegi 2013È un fine stagione travagliato quello che sta accompagnando l’aggiudicazione dei titoli del motomondiale. Dopo il caos di Phillip Island dovuto alle gomme, il GP nipponico in quel di Motegi  nasce sotto l astella del maltempo che mortifica le prove.

Cancellate le solite Q1 e Q2, i piloti della classe regina si sono dovuti impegnare in una lunghissima sessione di ben 75 minuti per aggiudicarsi un posto in griglia e stavolta è andato tutto storto al pilota Ducati Pramac Andrea Iannone, sceso in classifica al 15.mo posto mentre le “rosse” ufficiali di Hayden e Dovizioso agguantavano un ottimo terso e sesto posto rispettivamente in griglia.

3 secondi e 876 millesimi, questo il ritardo astronomico accumulato dal vastese da un irresistibile Jorge Lorenzo che prova a giocarsi il mondiale fino all’ultimo giro.

“Oggi era strano – ha detto Iannone a fine prove – Non aver potuto provare in questi giorni non ha aiutato molto”.  Il vastese parla di profonde modifiche al setting della moto rispetto al GP di Australia di cui, a causa del maltempo, è stato impossibile valutare l’efficacia o meno. “Alla fine avevo abbastanza feeling e grip – ha aggiunto – ma la moto stranamente si muoveva molto. Le gomme hanno molto grip sull’acqua e bisogna imparare a conoscerle. Certo avessimo potuto affrontare le solite sessioni avremmo potuto fare altre modifiche però è andata così. Sicuramente per domani penseremo a qualcosa per ovviare a questi problemi, e proverò a fare una buona partenza per essere veloce e competitivo da subito, e guadagnare posizioni”.

Sarà dunque una gara in salita quella che l’attende domani.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts