Banner Top
Banner Top

Alla guida tecnica della Virtus Cupello torna Massimiliano Memmo

calcioDopo otto giorni dalle sue dimissioni (lunedì 14 ottobre), Massimiliano Memmo è tornato (martedì 22) alla guida della Virtus Cupello che, con due punti all’attivo, occupa l’ultima posizione in classifica. A darne notizia è stato il presidente Franco Peschetola, dopo che la società, all’unanimità, ha deciso di richiamare sulla panchina rossoblù il tecnico di Lanciano. Com’è noto, Memmo si era fatto da parte l’indomani del pareggio casalingo con l’Altinrocca 2011, mal digerito per com’era scaturito.
Il suo posto era stato preso dal vice allenatore Loris Carboncelli che ha riportato due sconfitte: mercoledì scorso all’Aragona contro la Vastese (1-0), nella sfida di Coppa Italia d’Eccellenza, e domenica a Montesilvano contro l’Acqua&Sapone (2-1). La decisione della società non è stata accolta di buon grado da Carbonelli che ha preferito farsi da parte, seguito da Gabriele Ottaviano e Mario Luongo, due pedine importanti per lo scacchiere rossoblù che intendono riflettere su quanto sta accadendo.
In casa San Salvo, intanto, è in prova un centrocampista classe 1991.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts