Banner Top
Banner Top

Incidente tra San Salvo e Montenero, 4 feriti

immagine dimostrativa
immagine dimostrativa

Ancora un grave incidente stradale, stavolta sulla provinciale che da San Salvo porta a Montenero di Bisaccia. Poco prima delle 13.00 vi è stato un terribile urto frontale tra una Fiat Bravo, con alla guida una donna di 41 anni di Mafalda che portava con sè la sua piccola di quasi tre anni, ed una Renault Scenic condotta, invece, da un uomo accompagnato dalla figlia di 18 anni. Per la violenza dell’urto la Fiat è stata sbalzata fuori dalla carreggiata per finire in una cunetta laterale. Sono, però, gli occupanti della monovolume transalpina ad avere avuto la peggio. Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per estrarli dalle lamiere contorte del veicolo. Un’operazione che si è protratta per più di un’ora. L’uomo è stato immediatamente trasferito al San Timoteo di Termoli, mentre per la ragazza, che presentava ferite alle gambe, è stato deciso il ricorso alla eliambulanza. Al pronto soccorso sono giunti anche gli occupanti la Bravo per le cure del caso.
Sul luogo dell’incidente sono immediatamente sopraggiunti, oltre ai soccorsi, i Carabinieri e la Polizia municipale di San Salvo e Montenero di Bisaccia. Dopo le operazioni di soccorso che hanno necessariamente causato un ridimensionamento del traffico veicolare in zona, sono iniziati i rilievi per capire cause e responsabilità dell’incidente che avrebbe potuto avere conseguenze gravissime su un tratto tutto sommato rettilineo di strada.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts