Banner Top
Banner Top

Tornano le mele per la ricerca dell’AISM

locandina-mele-aismHa avuto inizio ieri e si protrarrà per tutta la giornata di oggi la campagna di raccolta fondi 2013 dell’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla): “Le mele scendono in piazza”

La Mela di AISM è un’occasione importantissima per poter dare il proprio contributo alla lotta contro la sclerosi multipla, una patologia imprevedibile, cronica, progressivamente invalidante, che pone sfide durissime. Ogni 4 ore, infatti, in Italia una persona riceve la diagnosi di SM. Sono 68 mila le persone colpite da SM nel nostro Paese, il 50% sono giovani sotto i 40 anni. La SM, spesso, viene diagnosticata tra i 20 e i 40 anni. Esistono anche casi di SM pediatrica, e raramente, in bambini sotto i 10 anni. Sono 2000 i nuovi casi di SM ogni anno.

Per la sclerosi multipla ancora non esiste una cura risolutiva. La ricerca scientifica è fondamentale per sconfiggerla.

Anche oggi, quindi, gli oltre 10mila volontari dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla saranno presenti in tremila piazze italiane per distribuire più di quattro milioni di mele. A Vasto sarà possibile acquistare un sacchetto di mele Granny Smith, Renette, Annurca, Red delicious, Golden delicious, Rome Beauty, Imperatore, Jonathan, Gloster, Elstar, Idared, Gala, Ozark Gold, Gravenstein e contribuire alla ricerca dell’Aism in piazza Barbacani e nel punto vendita E.Leclerc-Conad.

Oltre a ascendere in piazza al fianco dell’associazione, dall’1 al 20 ottobre 2013 puoi mandare un SMS al numero 45593. Con un semplice gesto infatti potrai contribuire alla ricerca contro la SM: dona 1 euro inviando un messaggio dal tuo cellulare al numero 45593 (Tim, Vodafone, Wind, Tre, Postemobile, Coopvoce e Nòverca gli operatori che appoggiano il numero solidale)  oppure 2 euro chiamando da rete fissa TWT; sarà possibile invece donare  due o cinque euro  telefonando da Telecom Italia o Fastweb.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts