Banner Top
Banner Top

Non si va da nessuna parte

AragonaIl Lanciano vince e convince in serie B. A Vasto ci sono due squadre in Eccellenza (Vastese e Vasto Marina) ed una in Promozione (Real Tigre), senza dimenticare il San Salvo ed il Cupello, sempre in Eccellenza. Tutte insieme non fanno una squadra. Il Lanciano ha uno stadio vero, funzionale, con un bar ed una sala stampa di tutto rispetto. E soprattutto uno stadio pulito, dai bagni alle tribune. All’Aragona non esiste un bar (siamo rimasti agli anni settanta, con il furgone che porta il caffè da casa) ma, soprattutto, è tutto indecente: tre fari dei riflettori sono fulminati, i bagni delle tribune non ce li invidiano nemmeno in Africa, i seggiolini della tribuna stampa non vengono puliti da almeno due anni. In tribuna stampa non arriva la corrente elettrica e….a distanza di oltre quaranta giorni dall’amichevole con il Lanciano, ci sono ancora trenta bottiglie di plastica vuote (alla faccia della raccolta differenziata), diversi vassoi di carta vuoti e puzzolenti ed alcuni “rustici superstiti” che stanno facendo la gioia di vermi e formiche. Ecco, questo è Vasto. Questo è quello che forse ci meritiamo. Ed anche per questo passa in secondo piano l’aspetto sportivo: pensate che il San Nicolò (non il Real Madrid) comanda la classifica di Eccellenza con dieci punti: Vastese e Vasto Marina, insieme, ne hanno racimolati otto….che senso ha tutto questo? Intanto il Lanciano vince e convince in serie B.
Noi abbiamo il mare… meno male… anche se l’estate è finita e nove mesi sono lunghi…

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts