Banner Top
Banner Top

Da Ortona parte la crociata per l’apertura delle nuove farmacie

Coletti_TommasoIl capogruppo del PD in Consiglio Comunale di Ortona, Tommaso Coletti, ha presentato una mozione urgente da discutere nella massima assise cittadina per sollecitare la Regione a definire la graduatoria per l’assegnazione delle nuove sedi farmaceutiche agli aventi diritto, tra cui quella di Ortona  nel popoloso quartiere di Fontegrande.

“E’ impossibile – dichiara l’esponente del PD – che questo notevole ritardo sia dovuto, come la Regione vuol far credere, al fatto che i funzionari e  i dirigenti si rifiutano di far parte della Commissione necessaria a valutare le domande, oltre mille, per arrivare a definire la graduatoria, per nobili motivi legati alla omnicomprensività della retribuzione. Far parte di una Commissione del genere è un obbligo di un dipendente pubblico e la Regione ha tutti gli strumenti – continua Coletti – per dare una soluzione al problema”.

“Vogliamo provocare un dibattito in Consiglio comunale – aggiunge l’esponente del PD – per sensibilizzare la regione su un problema che, una volta risolto, consentirà l’apertura di 85 nuove  farmacie in Abruzzo”.

Un problema, quello delle nuove farmacie che investe anche la città di Vasto dove da tempo si parla dell’apertura di nuove all’Incoronata, a Sant’Antonio e a Vasto Marina.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts