Banner Top
Banner Top
Banner Top

Golden Lady, il Pd provinciale soddisfatto dell’incontro al Ministero

silda-ex golden lady-val sinello - 05“Con particolare favore abbiamo accolto gli esiti dell’incontro tenuto a Roma sulla verifica del fallito accordo dell’ex Golden Lady di Gissi firmato il 29 Maggio 2012. La presa d’atto della fallita riconversione ed il ritorno della proprietà Golden Lady, che si riappropria della piena disponibilità del capannone, sono elementi propedeutici affinché si possa tentare di trovare altra positiva soluzione a favore dei lavoratori e dell’intero territorio”.
Non nasconde la soddisfazione, il capogruppo provinciale del Partito Democratico, Camillo D’Amico, per gli esiti dell’incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico avvenuto mercoledì scorso sul delicato tema della riconversione della ex Golden Lady. Palla al centro, quindi, e si ricominciano a vagliare nuove ipotesi di riconversione; la speranza del gruppo consiliare del Pd è che si evitino gli errori del passato: “La politica e le istituzioni – raccomanda infatti D’Amico – debbono però tornare a fare il proprio mestiere, nel senso che devono certamente favorire nuovi investimenti imprenditoriali, ma anche combattere la facile delocalizzazione produttiva alla quale abbiamo assistito sinora”.
In questo senso, per il capogruppo provinciale del Pd “è più che mai necessario chiedere l’accelerazione delle procedure in essere presso il MISE dell’avanzata richiesta di riconoscimento di ‘area di crisi’ per la Valsinello di Gissi che interessa anche l’intera area industriale del vastese”.
“Nel fare squadra – conclude D’Amico – è necessario che ognuno faccia bene il proprio mestiere; Provincia di Chieti e Regione Abruzzo mettano in campo subito autorevolezza politica e risorse finanziarie disponibili, lasciando svolgere appieno alle Organizzazioni Sindacali le proprie funzioni. La politica e le istituzioni sono preposte al governo dei processi socioeconomici, non ad alimentare inutili ed inconcludenti conflitti”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts