Banner Top
Banner Top

Monteodorisio, al via la rassegna “Zefiro torna”

organoQuesta sera, alle 19,30, nella chiesa di San Giovanni Battista, è in programma la tredicesima edizione del Festival organistico internazionale “Zefiro torna”. Cosimo Prontera suona l’organo del 1757 opera realizzato da Francesco D’Onofrio di Caccavone. Eseguirà musiche di Giovanni Salvatore, Jan Pieterszoon Sweelinck, Girolamo Frescobaldi, Alessandro Scarlatti, Bernardo Storace, Leonardo Leo e la Sinfonia di Niccolò Piccinni. Cosimo Prontera è titolare della cattedra di Organo e Composizione organistica al Conservatorio “Gesualdo da Venosa” di Potenza, docente di pratica del basso continuo e organo antico nel biennio di specialistico in Musica antica e fondatore e direttore artistico e musicale dell’Orchestra barocca La confraternita de’ musici. L’ingresso è libero. L’iniziativa è patrocinata dalla Fondazione Cassa di risparmio della Provincia di Chieti.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts